Il Nuovo Quadro Nazionale di riferimento per le qualificazioni regionali
15 gennaio 2016
La Nuova Norma ISO 9001:2015
19 aprile 2016

La valutazione degli apprendimenti e la certificazione delle competenze secondo le norme ISO 29990 e ISO 17024, alla luce dei decreti legislativi del 2013 n.4 e n.13

Contesto:

Il tema della valutazione e certificazione delle competenze riguarda non solo il sistema di formazione professionale, (regolamentato con la DL 13/13), ma anche le aziende pubbliche o private, oltre alle associazioni di professioni non regolamentate che sono normate dalla legge 4/2013.  

Esistono ormai da anni norme tecniche UNI e ISO che regolano tali certificazioni, ed in particolare la ISO17024:2012 rispetto alla certificazione degli standard professionali.

Il 29.01.2016 è stato approvato un disegno di legge recante misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale Una delle principali misure riguarda la deducibilità nella misura del 100%, delle spese sostenute per i servizi personalizzati di certificazione delle competenze.

La ISO 29990 regolamenta la valutazione degli apprendimenti delle agenzie formative che coinvolge le “parti interessate” per garantire la “trasferibilità dell’apprendimento” nel contesto lavorativo.

Obiettivo:

Il corso intende fornire una visione della tematica della valutazione e certificazione delle competenze e degli apprendimenti in tutti ambiti valutativi sopraindicati, sia formali che non formali.

In accordo con le norme ISO 17024:2012 e ISO 29990:2011, proporrà inoltre strumenti metodologici,  per la creazione di Standard professionali, che potranno essere utilizzati all’interno dell’associazione per la definizione delle proprie figure professionali

 Contenuti:

  • Implementazione dei concetti per la valutazione degli apprendimenti e certificazione delle competenze a livello internazionale
  • Approfondimenti sulla certificazione delle competenze basata su ISO 17024 e sulla certificazione non accreditata
  • Il ruolo della ISO 29990 per la valutazione degli apprendimenti
  • Sviluppo di nuovi standard professionali stabilendo pesi, indicatori, descrittori, scoring etc
  • Requisiti minimi per seguenti figure/funzioni EVALUATE (titoli di lavoro):
  • Operatore consulente
  • Esperto di Metodo
  • Esperto di settore
  • Responsabile di Schema di Certificazione
  • Standard Designer
  • Valutatore
  • Gruppi di lavoro per lo sviluppo successivo

Metodologia:

  • Esposizione dei concetti di implementazione
  • Scambio di esperienze
  • Case study per lo sviluppo di uno standard professionale

Letteratura:

  • UNI ISO 29990:2011; requisiti ai punti:
    • 3.5 Valutazione eseguita del fornitore del servizio di formazione
    • 3.2.2 Definizione dei mezzi per il sostegno ed il monitoraggio dell’applicazione della formazione (engl: Specification of means of supporting and monitoring the transfer of learning)
  • DL 13/13
  • Legge 4 /13
  • ISO 17024:2012
  • Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n.102 del 28 Gennaio 2016: “TUTELA DEL LAVORO AUTONOMO NON IMPRENDITORIALE”