Uno dei vantaggi di fare parte di EVALUATE consiste nella possibilità di usufruire di sconti speciali per attività e servizi connessi all'Associazione. Il nostro team sta lavorando per costruire un network virtuoso che generi opportunità sempre più numerose per i suoi soci.

Agenzia Formativa FORMAIMPRESA



Agenzia Formativa CONSORZIO ZENIT


Firenze

Corso finalizzato alla certificazione di competenze in riferimento alla UC 1844 del Repertorio Regionale delle Figure Professionali

Il corso è organizzato in due edizioni parallele insieme all’Agenzia Formativa Formimpresa di Firenze e in collaborazione con l‘Associazione Professionale Esperti Valutazione degli Apprendimenti e Certificazione delle Competenze 

Per scaricare il modulo di pre-iscrizione, cliccare qui. Una volta compilato, inviare via fax al n. 055/6260425 o in pdf a formazione@consorzio-zenit.it.

Obiettivi del percorso

La complessiva architettura progettuale è finalizzata al trasferimento delle conoscenze e capacità che caratterizzano l’UC 1844 della Figura n. 420 del RRFP «Tecnico delle attività di valutazione dei progetti e degli apprendimenti in contesti formali, di valutazione e certificazione delle competenze e di valutazione dei risultati professionali» assunta a riferimento. Il percorso trova una specifica aderenza ai fabbisogni del mercato del lavoro locale perché costituisce un valido momento di aggiornamento e miglioramento delle competenze della funzione di Responsabile dei processi di valutazione di organismo formativo.

Contenuti didattici

Il corso è articolato nelle seguenti Unità Formative:

  1. Normativa e standard professionali, formativi e di certificazione di riferimento: l’unità formativa sarà svolta in FAD utilizzando la piattaforma TRIO; ai contenuti disponibili in rete sarà aggiunto un aggiornamento sullo stato dell’arte dell’impianto normativo nazionale e regionale in materia di qualificazione, validazione delle competenze e repertoriazione.
  2. I processi di apprendimento nei contesti formali, non formali e informali e le teorie di riferimento per la valutazione e certificazione di apprendimenti e competenze
  3. Metodi e strumenti per la valutazione e certificazione di apprendimenti e competenze.
  4. Attività di stage presso enti di formazione.

Organizzazione, durata e articolazione del corso, sede

Il corso sarà realizzato in due edizioni parallele, nei mesi di marzo e aprile 2016, in diversi giorni ed orari, di cui una organizzata dall’Agenzia Formativa Consorzio Zenit e una dall’Agenzia Formimpresa. Ogni edizione avrà una durata complessiva di 75 ore di cui:

  • 32 ore di aula, svolta presso la sede dell’agenzia promotrice;
  • 20 di formazione a distanza (FAD) attraverso il portale TRIO della Regione Toscana
  • 23 ore di stage da svolgersi presso Enti di formazione.

Per il Consorzio Zenit, la sede del corso sarà a Firenze, in Via Cittadella n. 29. Date e orari del corso saranno comunicati tra breve.

Requisiti di ammissione

Il percorso di formazione è rivolto a soggetti occupati, inoccupati, disoccupati, atipici e professionisti che operino o abbiano operato nel settore della formazione professionale, continua e/o degli adulti. Essendo l’Unità di Competenza (UC) oggetto del percorso riferita ad una Figura Professionale del Repertorio regionale di livello B, i requisiti minimi di accesso al percorso formativo sono i seguenti:

  1. Età non inferiore a 18 anni;
  2. Titolo di istruzione secondaria superiore, oppure:
    • o almeno 3 anni di esperienza lavorativa nell’attività professionale di riferimento (formazione/valutazione apprendimenti)
    • o possesso delle competenze almeno di livello 2 EQF da accertare attraverso procedura di valutazione delle competenze in ingresso
  3. E’ preferibile il possesso di un’esperienza lavorativa/professionale documentata nel campo della valutazione dell’apprendimento e/o dell’analisi, ricostruzione e valutazione delle competenze.

Per i cittadini stranieri:

  1. Titolo valido di soggiorno
  2. Conoscenza della lingua italiana: attestazione del possesso almeno del livello B2 di competenza linguistica del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue. In caso di mancanza di documentazione attestante tale livello di competenza, il candidato dovrà sostenere una prova di accertamento in fase di selezione.

Selezione in ingresso

Si prevede una selezione con verifica dei requisiti attraverso l’analisi del curriculum vitae presentato insieme alla domanda di iscrizione. L’esito della selezione con l’elenco dei candidati ammessi e non ammessi sarà comunicato, con insindacabile giudizio dell’Organizzatore, due giorni prima dell’avvio del corso, potrà eventualmente avvalersi di colloqui motivazionali antecedenti a quella data. L’esito della selezione, con elenco ammessi e non ammessi, verrà pubblicato inoltre sui siti delle due agenzie formative. Ai soli ammessi verrà data comunicazione anche via e-mail e/o telefonicamente.

Verifiche intermedie, esame e attestazione finale

Verifiche intermedie: ogni Unità Formativa si concluderà con una verifica degli apprendimenti. Anche l’attività di stage è soggetta ad una valutazione conclusiva.

Esame finale: per verificare il raggiungimento del livello di competenza necessario per l’esercizio dell’UC 1844, al termine del percorso è previsto un esame finale di fronte ad una Commissione nominata dall’Amministrazione Pubblica competente, articolato in tre prove: prova scritta, prova pratica ed un colloquio. Sarà ammesso all’esame solo chi ha superato positivamente tutte le verifiche intermedie ed frequentato almeno il 70% delle ore di aula e il 50% delle ore di stage. Il superamento dell’esame finale consentirà il rilascio della certificazione delle competenze ai sensi della normativa regionale.

Si precisa che la partecipazione all’attività formativa non da accesso diretto all’Elenco regionale degli Esperti di Valutazione degli apprendimenti e delle competenze, in quanto a tal fine è necessaria, oltre al possesso dei titoli e dell’esperienza lavorativa, la partecipazione ad uno specifico percorso formativo della durata di almeno 100 ore, programmato e/o riconosciuto dalla Regione, avente come oggetto le metodologie e le tecniche per la valutazione degli apprendimenti e per l’analisi, la ricostruzione e valutazione delle competenze e le caratteristiche del sistema di certificazione regionale, con superamento dell’esame finale, come disciplinato dalla DGR 532/09 e ss.mm.ii..

Costi di iscrizione e partecipazione, forme di pagamento

Per partecipare al corso è richiesto il pagamento di una retta omnicomprensiva di € 400,00, di cui € 50,00 per l’iscrizione e € 350,00 per la frequenza del corso. È possibile il pagamento solo con bonifico bancario o su c/c postale. È prevista la rateizzazione dell’importo in 2 rate mensili da € 200,00.

Ai soci dell’Associazione EVALUATE è riconosciuto uno sconto del 25%: quota € 300,00